Charqui

Il Charqui è il cibo del gaucho. Il gaucho argentino doveva recare nella bisaccia di che nutrirsi durante i suoi lunghi spostamenti e il Charqui divenne l'alimento principale. Preparato con fette di carne essiccata al sole e ricoperta di sale, rappresentava l'alimento fondamentale per il gaucho che lo masticava per ore attraversando a cavallo le vaste e solitarie pianure argentine.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Argentina (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
n.d.

Vino Vino:
Rosso del Conero.

Ingredienti

  • 600 gCarne di manzo tenera e senza grasso
  • 600 gMaiale
  • 600 gAgnello
  • 600 gStruzzo
  • q.b.Sale grosso

Preparazione

Step 1

Ripulite la carne dai filamenti nervosi e tagliatela a fette molto sottili.

Step 2

Lasciatela per un giorno tra due assi di legno dove metterete un oggetto pesante. Pestate il sale grosso nel mortaio e ricoprite con esso le fette di carne.

Step 3

Lasciate la carne salata su una graticola per 24 h. Quindi appendetela al sole per 5 giorni. Passato il tempo, mettete la carne su un asse e battetela con un martello di legno. Ripetete questa operazione per 3 giorni fino ad ottenere un Charqui liscio, tenero e fibroso che sarà pronto quando presenterà consistenza molto secca.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno