Questo sito contribuisce alla audience di

Seppie in umido

Le seppie in umido si preparano lavando e tagliando in pezzi le seppie e cuocendole poi in padella con un trito di pomodori, burro, carote e cipolle che farà da salsetta al momento di portare il piatto in tavola. Servirle cosparse di pepe macinato fresco.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
55 m

Vino Vino:
Tocai.

Ingredienti

  • 900 gSeppie
  • 1 tazzinaOlio di oliva extravergine
  • 1 noceBurro
  • 1Cipolla
  • 1Carota
  • 1 gamboSedano
  • 1 mazzettoErbe aromatiche
  • 400 gPomodori maturi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate le seppie, separate le sacche dai tentacoli e tritate grossolanamente entrambi e asciugateli sommariamente.

Step 2

Rosolate poi le seppie in una casseruola, in olio e burro bollenti con un trito di cipolla, carota e sedano. Fate attenzione a rigirare le seppie con molta cautela.

Step 3

Passate i pomodori e aggiungeteli insieme a mezzo bicchiere di vino bianco.

Step 4

Salate il tutto e cospargetelo con erbe aromatiche finemente tritate, quindi coprite la casseruola con un apposito coperchio e lasciate cuocere per una mezz'ora.

Step 5

A fine cottura le seppie, ancora calde, andranno servite con del pepe macinato fresco.

Consigli

Tante proposte idonee all'estate e molte con il pomodoro; dall'antipasto al dolce un susseguirsi di gustose idee.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno