Pasta alla calabrese con carciofi e finocchi

La pasta alla calabrese con carciofi e finocchi si prepara rosolando i finocchi in padella ed unendo successivamente la salsiccia a pezzetti e gli altri ingredienti. Al termine della preparazione della salsa si aggiungerà anche la pasta lessata al dente. 

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Calabria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 g Rigatoni
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 testa Finocchio
  • 150 g Salsiccia di suino secca
  • 2 Aglio, spicchi
  • 200 g Cuori di carciofo sott'olio a spicchi
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Pepe
  • q.b. Peperoncino
  • 1 pizzico Origano secco
  • 1 dl Vino bianco secco
  • 80 g Parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo Rucola fresca

Preparazione

Step 1

Lessare i rigatoni al dente in base alle indicazioni sulla confezione. Al momento di scolarli tenere da parte una tazza di acqua di cottura.

Step 2

Versare l'olio d'oliva in una padella capiente a fuoco alto. Aggiungere i finocchi affettati e cuocere 1-2 minuti, fino a quando iniziano ad ammorbidirsi. Aggiungere la salsiccia a pezzetti e soffriggere fino a quando non comincia a rosolare, poi aggiungere l'aglio e soffriggere 30-60 secondi, fino a che sarà dorato.

Step 3

Aggiungere i carciofi e condire con sale, pepe, peperoncino e origano, mescolando. Aggiungere 150 ml di acqua della pasta ed il vino bianco secco.Cuocere 1-2 minuti,aggiungere i rigatoni, condire con un pizzico di sale e pepe e mantecare per un paio di minuti. Condire con parmigiano e rucola e servire.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno