Questo sito contribuisce alla audience di

Crespelle di kamut

Le crespelle di kamut si preparano rosolando i funghi in padella con olio e prezzemolo e saltando i gamberetti in padella. A parte si preparerà l'impasto per le crespelle che verranno cotte e servite ripiegate in quattro condite con i funghi e i gamberetti e decorate con un fiore di nasturzo.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 ora 1 ora 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • Per le crespelle:
  • 1 cucchiaioFarina di kamut
  • 1Uova
  • 10 clLatte
  • q.b.Sale
  • Per il ripieno e la crema:
  • 200 gCalamaretti
  • 500 gFunghi misti
  • 1Aglio, spicchio
  • 1Scalogno
  • q.b.Prezzemolo fresco
  • 1Patata
  • q.b.Brodo vegetale
  • 100 gRicotta fresca
  • q.b.Santoreggia
  • q.b.Burro, olio extravergine
  • q.b.Pepe
  • Per completare:
  • 4Fiori di nasturzio

Preparazione

Step 1

Per il ripieno: pulite i funghi, tagliateli a pezzi e tenetene 100 g da parte. Rosolate con dell'olio l'aglio, lo scalogno e del prezzemolo tritati, unite i funghi e stufateli. Salate, pepate e tenete da parte. Fate cuocere la patata sbucciata e tagliata a pezzi con del brodo, poi frullatela, passatela al setaccio, aggiungete i funghi stufati e tenete al caldo.

Step 2

Per le crespelle: sbattete l’uovo, incorporate la farina setacciata, sale e il latte freddo, fino a ottenere una pastella fluida. Fatela riposare, coperta, a temperatura ambiente, per 30 minuti. 

Step 3

Cuocete le crespelle in una padella antiaderente unta di burro. Farcite le crespelle con un cucchiaio di ricotta insaporita con i funghi rimasti, della santoreggia tritata, sale e un filo di olio. Piegate le crespelle in 4 e tenetele in caldo. Sciacquate i calamaretti, puliteli, poi tagliateli a pezzetti. Saltateli con olio, sale e pepe.

Step 4

Versate la crema ai funghi in scodelle, sistemate 2 crespelle in ciascuna, cospargete con i calamaretti e guarnite con i fiori. 

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno