Polsterzipfel al quark

I polsterzipfel sono dei gustosi pasticcini salati a base di pasta sfoglia che viene tirata molto sottile e poi tagliata arettangoli che verranno spalmati con una crema a base di formaggio molle e burro, richiusi e cotti al forno.

Portata Portata:
Antipasti (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Germania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
5

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 1 confezionePasta sfoglia surgelata
  • PER LA LUCIDATURA:
  • 2Tuorli d'uovo
  • q.b.Cumino ( o semi di papavero )
  • PER IL RIPIENO:
  • 50 gBurro ammorbidito
  • 80 gQuark
  • 1 cucchiaioPanna
  • q.b.Brandy
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Stendete la pasta fino a renderla sottile e con una rotella tagliate dei rettangoli piuttosto piccoli. Spalmate poi la metà di questi rettangoli con il tuorlo d'uovo sbattuto e cospargeteli di cumino o di semi di papavero.

Step 2

PER IL RIPIENO: sbattete tutte gli ingredienti (ad eccezione del brandy) con una frusta fino a rendere una crema omogenea, quindi aromatizzate con il brandy.

Step 3

Distribuite il ripieno sulla metà dei rettangoli rimasti non conditi, sovrapponete un rettangolo col cumino con uno con la farcitura, premendo bene ai bordi, poi distribuendoli su una teglia leggermente unta e cuoceteli nel forno caldo a 220 °C per una decina di minuti. Serviteli tiepidi o freddi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno