Questo sito contribuisce alla audience di

Sauté di fagiolini, piselli e pomodorini

Il sauté di fagiolini, piselli e pomodorini costituisce una saporita alternativa vegetariana ad altri contorni, prepariamolo seguendo questi step.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 200 gFagiolini
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d'oliva
  • 1Scalogno
  • 2 tritatiAglio, spicchi
  • 200 gPomodorini
  • 200 gPiselli freschi (o surgelati)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero appena macinato

Preparazione

Step 1

Privare i fagiolini delle punte spezzandole in maniera da tirare via anche il filetto laterale, poi lavarli, dividerli in due o tre pezzi a seconda della lunghezza e lessarli in poca acqua bollente lasciandoli piuttosto duretti.

Step 2

Scaldare l'olio in una padella fuoco medio. Aggiungere lo scalogno (o in alternativa mezza cipolla rossa) e l'aglio. Condire con sale e pepe. Far cuocere per circa 3 minuti, fino a quando si sarà ammorbidito.

Step 3

Aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a metà e cuocere per altri 1-2 minuti. Aggiungere i fagiolini ed i piselli.

Step 4

Condire con sale e pepe. Mescolare per amalgamare e cuocere per circa 5 minuti, finchè tutte le verdure si saranno riscaldate, se si sono usati piselli freschi basteranno un paio di minuti, nel caso fossero surgelati occorrerà qualche altro minuto.

Step 5

Versare le verdure in una scodella e servire in tavola tiepido o a temperatura ambiente.

Commenti