Questo sito contribuisce alla audience di

Granseola e gamberetti con olio e limone

La granseola e gamberetti con olio e limone è un delizioso antipasto che vedrà la granseola sbollentata velocemente prima di essere unita ai gamberetti lessati e privati del guscio, al termine verdura fresca e qualche goccia di limone completeranno la preparazione. Ecco i passaggi per la granseola e gamberetti con olio e limone.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Colli Orientali del Friuli.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4Granseole
  • 200 gGamberetti
  • 2clOlio di oliva extravergine
  • 80 gLattuga
  • 20 gPrezzemolo
  • 1/2Limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe in grani

Preparazione

Step 1

Sbollentate quattro granseole di media pezzatura, in una pentola sufficientemente grande, con le spezie e gli aromi per circa 10 minuti.

Step 2

Al termine della cottura togliete le zampette e le chele con delicatezza cercando di non rompere il carapace, che potreste usare come elemento decorativo.

Step 3

Togliete tutta la polpa aiutandovi con l'apposita pinzetta e intanto sbollentate i gamberetti e sgusciateli.

Step 4

Ponete un letto di lattuga tagliata a julienne sul fondo del piatto da portata, ricoprite con la polpa della granseola e con i gamberetti. Decorate con qualche fettina di limone e prezzemolo. Volendo potete accompagnare il piatto con delle salsine, come ad esempio la salsa di soia.

Step 5

Se siete riusciti a non rompere il carapace allora potrete usare questo come contenitore della vostra insalata, adagiandolo al centro del piatto e mettendovi dentro il composto.

Consigli

La granseola, è un crostaceo simile al granchio. La femmina, ha carni più pregiate. La corazza, ben pulita, assume un bel colore rosso e si usa spesso come coppa con l'insalata di granchio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!