Filetti di pesce al limone e scalogno

I filetti di pesce al limone e scalogno costituiscono una profumata ricetta di mare, prepariamoli utilizzando queste istruzioni.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
3/4

Tempo Tempo:
20 minuti 12 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4/6 filettiFiletti di pesce a piacere
  • 2 sbattuteUova
  • q.b.Olio per friggere
  • PER L'IMPANATURA
  • 125 gFarina
  • 1/2 cucchiainoSale
  • q.b.Pepe nero appena macinato
  • A piacereErbe aromatiche
  • 1 tritatoAglio, spicchio
  • 1 cucchiaioCipolla tritata
  • PER LA SALSA
  • 1Scalogno tritato
  • 2 tritatiAglio, spicchi
  • 1/2 cucchiainoLimone, scorza grattugiata
  • 3/4 cucchiaiLimone, succo
  • 30 gBurro
  • q.b.Sale marino
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Unire tutti gli ingredienti previsti per la farina dell'impanatura in una grande ciotola poco profonda. Battere leggermente le uova in un'altra ciotola poco profonda.
 

Step 2

Versare l'olio in una padella lasciandolo riscaldare a fuoco medio. Passare i filetti di pesce prima nella farina insaporita e successivamente nell'uovo sbattuto.
 

Step 3

Friggere i filetti di pesce impanati per circa 3-5 minuti per lato (in funzione dello spessore del filetto) senza accavallarli. Al termine scolate il pesce su carta assorbente.

Step 4

Nella stessa padella, eliminare la maggior parte dell'olio poi aggiungere lo scalogno e l'aglio. Condire con sale e pepe nero macinato a piacere. Cuocere per circa 3 minuti, fino a quando gli scalogni saranno teneri.

Step 5

Aggiungere la scorza di limone e il succo di limone. Levare la padella dal fuoco ed unire anche il burro e il prezzemolo. Servire i filetti fritti condendoli con la salsa preparata.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno