Tartufi al cocco

I tartufi al cocco costituiscono una raffinata preparazione dolce e profumata, si preparano facendo tostare le nocciole in forno e tritandole finemente, e dopo aver fatto sciogliere il cioccolato ed avervi unito il latte si aggiungeranno il rum, le nocciole tritate, i biscotti sbriciolati e si cuocerà il tutto fino all'addensamento che consentirà di realizzare delle palline che verranno impanate nel cocco triturato.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 m

Vino Vino:
Albana di Romagna amabile.

Ingredienti

  • 200 gCioccolato fondente
  • 100 gBiscotti secchi
  • 50 gNocciole
  • 2 cucchiaiLatte
  • 2 cucchiaiRum
  • 2 cucchiaiPolpa di cocco tritata

Preparazione

Step 1

Prepariamo i tartufi al cocco

Fate tostare leggermente in forno le nocciole. Togliete la pellicina che le ricopre, strofinandole fra le mani, e tritatele finemente. Sbriciolate i biscotti.

Step 2

In una casseruola contenente il latte fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente diviso a pezzetti; aggiungete il rum, le nocciole tritate, i biscotti sbriciolati e mescolate delicatamente.

Step 3

Togliete la casseruola dal fuoco, fate intiepidire il composto e formate delle palline poco più grandi di una nocciola.
Avvolgetele nella noce di cocco tritata e tenetele in frigorifero per qualche ora prima di servirle.
Si possono conservare per alcuni giorni.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno