Questo sito contribuisce alla audience di

Insalata di riso selvaggio e frutta

L'insalata di riso selvaggio e frutta viene preparata cuocendo il riso, scolandolo e tenendolo al caldo. Divideremo le arance in spicchi e le uniremo al riso insieme alle albicocche, i pistacchi e coriandolo, per servire tiepido.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gRiso selvaggio
  • 2Arance non trattate
  • 120 gAlbicocche secche
  • 60 gPistacchi salati tostati
  • 2 cucchiaiCoriandolo fresco

Preparazione

Step 1

Portate a ebollizione una pentola colma d’acqua salata. Unite il riso e fatelo cuocere a fuoco medio per circa 40 minuti o finché sarà tenero. Scolatelo accuratamente e tenetelo in caldo.

Step 2

Grattugiate la scorza delle arance in una terrina capiente. Spellate le arance al vivo, suddividete gli spicchi e trasferiteli nella terrina con la scorza.

Step 3

Unite il succo eventuale delle arance, se ne avete raccolto durante la suddivisione in spicchi.

Step 4

Aggiungete il riso lessato, le albicocche spezzettate grossolanamente, i pistacchi e il coriandolo tritato finemente. Servite l’insalata di riso tiepida.

Consigli

Il riso selvaggio o riso selvatico è una varietà di grano proveniente dal Nord America, dove viene identificato anche come wild rice, canadian rice o water oat, letteralmente "avena dell'acqua", nome con cui si indica la pianta dalla quale il riso selvaggio viene estratto, la zizania acquatica. Malgrado il nome quindi il riso selvaggio non è propriamente un riso, anche se gli somiglia sia per qualità fisiche che organolettiche.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno