Scampi alla brava

Gli Scampi alla brava si realizzano cuocendo gli scampi con un rametto di prezzemolo per poi essere sgusciati una volta raffreddati, mentre a parte rosoleremo le cozze. Il pesce verrà quindi posto in una pirofila mentre a parte lavoreremo aglio e cipolla che uniremo con pomodoro, sale e basilico e quindi verseremo il tutto direttamente sugli scampi per far cuocere in forno caldo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
50 m

Vino Vino:
Lugana.

Ingredienti

  • 500 gScampi
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 500 gCozze
  • 2Cipolle
  • 300 gPomodori
  • 50 gBurro
  • 1/2 bicchiereOlio extravergine
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 2 cucchiaiKetchup
  • 2 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 1 mazzettoBasilico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Fate cuocere per 5 minuti gli scampi lavati in una pentola con acqua bollente salata e con un rametto di prezzemolo, quindi fateli raffreddare e sgusciateli. Pulite le cozze e fatele rosolare in padella per 5 minuti in maniera che si aprano, poi sgusciatele e regolate di sale e pepe.

Step 2

Ungete con una noce di burro una pirofila e disponetevi a strati gli scampi e le cozze. In un tegame fate dorare le cipolle tritate e l'aglio schiacciato con 2 cucchiai d'olio, quindi unite i pomodori spellati e spezzettati; cospargete con sale e basilico tritato e fate addensare lentamente, unendo a fine cottura 2 cucchiai di ketchup.

Step 3

Versate la salsa sugli scampi, ricoprite con il resto del prezzemolo tritato mescolato a parte con parmigiano grattugiato e pangrattato, condite con il resto dell'olio e passate in forno 220° per 10 minuti. Servite subito.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno