Pasta sfoglia filante

La pasta sfoglia filante si realizza stendendo la pasta sfoglia in una teglia e farcendola con i funghi passati in padella, la scamorza affumicata e con tutti gli altri ingredienti, la cottura in forno completerà la preparazione che andrà servita calda o tiepida.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 35 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 confezionePasta sfoglia surgelata
  • 400 gFunghi misti
  • 100 gProsciutto crudo
  • 100 gSpeck
  • 150 gScamorza affumicata
  • q.b.Vino bianco
  • q.b.Olio extravergine
  • 1Uovo, tuorlo
  • q.b.Sale
  • q.b.Aglio

Preparazione

Step 1

Fate rosolare uno spicchio d'aglio con l'olio in una padella antiaderente. Nel frattempo lavate e affettate i funghi. Togliete l'aglio e aggiungete i funghi. Rosolate per 10 minuti circa. Aggiungete 3 cucchiai di vino bianco e fate evaporare. Scongelate la pasta sfoglia e stendetela in una pirofila.

Step 2

Bucherellate il fondo della pasta sfoglia e coprite con il prosciutto crudo e con lo speak tagliati a filetti. Aggiungete i funghi e coprite con le fette di scamorza affumicata. Con i ritagli di pasta realizzate un secondo disco per coprire la farcitura, altrimenti fate delle strisce e coprite il tutto (tipo crostata). Infine spennellate con il rosso dell'uovo sbattuto. Infornate a 180 °C per 20 minuti circa controllando la cottura.

Consigli

Ringraziamo Sig.ra Cristina Colamartino di Barletta per questa ricetta della pasta sfoglia filante.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno