Pasta sfoglia filante

La pasta sfoglia filante si realizza stendendo la pasta sfoglia in una teglia e farcendola con i funghi passati in padella, la scamorza affumicata e con tutti gli altri ingredienti, la cottura in forno completerà la preparazione che andrà servita calda o tiepida.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 35 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 confezione Pasta sfoglia surgelata
  • 400 g Funghi misti
  • 100 g Prosciutto crudo
  • 100 g Speck
  • 150 g Scamorza affumicata
  • q.b. Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine
  • 1 Uovo, tuorlo
  • q.b. Sale
  • q.b. Aglio

Preparazione

Step 1

Fate rosolare uno spicchio d'aglio con l'olio in una padella antiaderente. Nel frattempo lavate e affettate i funghi. Togliete l'aglio e aggiungete i funghi. Rosolate per 10 minuti circa. Aggiungete 3 cucchiai di vino bianco e fate evaporare. Scongelate la pasta sfoglia e stendetela in una pirofila.

Step 2

Bucherellate il fondo della pasta sfoglia e coprite con il prosciutto crudo e con lo speak tagliati a filetti. Aggiungete i funghi e coprite con le fette di scamorza affumicata. Con i ritagli di pasta realizzate un secondo disco per coprire la farcitura, altrimenti fate delle strisce e coprite il tutto (tipo crostata). Infine spennellate con il rosso dell'uovo sbattuto. Infornate a 180 °C per 20 minuti circa controllando la cottura.

Consigli

Ringraziamo Sig.ra Cristina Colamartino di Barletta per questa ricetta della pasta sfoglia filante.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno