Crostoni di scampi

I crostoni di scampi si preparano sgusciando gli scampi e rosolandoli nel burro. Poco prima di concludere la cottura aggiungeremo gli altri ingredienti e faremo addensare e serviremo con polenta abbrustolita o, nei periodi estivi o a propria scelta, con delle fette di pane bianco tostato.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Breganze

Ingredienti

  • 12Scampi
  • 20 gBurro
  • 10 gPassata di pomodoro
  • 1,5 dlPanna fresca
  • 1 dlCognac
  • q.b.Sale
  • 4 fettinePolenta
  • q.b.Pepe di cayenna

Preparazione

Step 1

Prima di tutto preparate la polenta in abbondante acqua salata per una quarantina di minuti avendo cura di mescolare continuamente per evitare la formazione di grumi.

Step 2

Quando la polenta è cotta e abbastanza solida, lascaitela raffreddare. Dopo di che tagliatela a fettine e arrostitela in padella.

Step 3

Sgusciate gli scampi freschi e rosolateli nel burro. Poco prima che la cottura sia ultimata aggiungete sale, pepe di cayenna, una punta di passata di pomodoro, poca panna e una spruzzata di Cognac.

Step 4

Lasciate addensare per qualche minuto e infine servite adagiando il tutto sulle fettine di polenta abbrustolita.

Step 5

Al posto della polenta si possono servire anche fette di pane bianco fresco tostato oppure, in un'altra variante si possono usare entrambe.

Consigli

La farina di mais viene utilizzata soprattutto per la preparazione della polenta che, da sempre, ha costituito il piatto forte del mondo contadino. Consiglio sempre il classico paiolo per la sua cottura.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno