Questo sito contribuisce alla audience di

Calzoni alle bietole e peperoncino

I calzoni alle bietole e peperoncino sono delle pizze farcite con verdura, molto saporiti e presentano il grosso vantaggio, al contrario di altre ricette, di non essere fritti ma cotti al forno, ottimi per tutti!

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Sant'Agata dei Goti Bianco

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gPasta da pane
  • 300 gBietole piccole
  • 100 gOlive nere dolci
  • 1Peperoncino piccante
  • 5 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate le bietoline, privatele del gambo e utilizzate solo le foglie: lavatele bene, asciugatele con un canovaccio, tagliatele a listarelle e mettete in una insalatiera. Aggiungete le olive nere denocciolate e divise a pezzetti, il peperoncino sbriciolato, del sale e pepe e 2 cucchiai di olio di oliva. Amalgamate quindi tutto accuratamente.

Step 2

Aggiungete alla pasta da pane 2 cucchiai di olio ed impastate incorporandolo bene. Stendete la pasta con il mattarello in modo da ottenere una sfoglia sottile, ricavatene quindi tanti dischi del diametro di circa 10 cm.

Step 3

Sistemate al centro di ogni disco di pasta un mucchietto di composto di bietole; ripiegate la pasta formando delle mezzelune e premendo bene il contorno per farla aderire.

Step 4

Punzecchiate la parte superiore delle mezzelune con la punta della forchetta e sistematele su una teglia irrorata di olio.

Step 5

Spennellate i calzoni con poco olio e fateli cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 20 minuti, quindi serviteli a piacere, caldi oppure freddi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno