Spaghetti con pesto di rucola

Gli spaghetti con pesto di rucola costituiscono un piatto molto veloce, che consente di essere in tavola in pochi minuti semplicemente lessando i pomodorini, frullandoli assieme alla rucola ed agli altri ingredienti ed utilizzando il composto per condire la pasta lessata al dente .

Ringraziamo Giubby di Casacostantino per le foto ed i testi della ricetta.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 450 gSpaghetti
  • 1Scalogno
  • 40 gRucola
  • 150 gPomodori pachino
  • 1 cucchiaio e 1/2 grattugiatoCaciocavallo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Tagliamo a rondelle lo scalogno e facciamo appassire in padella con un cucchiaio d'olio.

Step 2

Tagliamo in due i pomodorini lasciandone qualcuno intero per la decorazione ed appena la cipolla sarà pronta, buttiamoli nel saltapasta. Saliamo e pepiamo e lasciamoli cuocere per 10 minuti.

Step 3

Nel frattempo, facciamo cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato nella confezione.

Step 4

Trascorso il tempo di cottura dei pomodorini, trasferiamoli in un contenitore unitamente alla rucola, un cucchiaio d'olio, il formaggio grattugiato ed un mestolo di acqua di cottura.

Step 5

Con l'aiuto di un frullatore ad immersione frulliamo il tutto sino ad ottenere una salsa uniforme.

Step 6

Scoliamo la pasta tenendo da parte l'acqua e mettiamola nel saltapasta adoperato per preparare i pomodorini.

Step 7

Aggiungiamo il pesto e se necessario un po' d'acqua di cottura e mantechiamo per un paio di minuti. Prepariamoci a servire.

Step 8

Con l'aiuto di una pinza ed un mestolo, arrotoliamo la pasta ed adagiamola al centro del piatto, decoriamo con qualche foglia di rucola e qualche spicchio di pomodorino crudo che avevamo tenuto da parte e tagliato in quattro. Un filo d'olio a crudo e possiamo servire.

Consigli

Visualizza la ricetta in formato fotogallery

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno