Spaghetti seppie e carciofi

Gli spaghetti seppie e carciofi si preparano pulendo le seppie, facendole a pezzi e rosolandole in padella con cipolla e pomodori, mentre a parte si cuoceranno i carciofi ripuliti e privati delle foglie più dure. Ecco i passaggi per gli spaghetti seppie e carciofi.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Pigato

Ingredienti

  • 300 g Spaghetti
  • 300 g Seppie
  • 3 Carciofi
  • 1/2 Cipolla
  • 2 spicchi Aglio
  • Una manciata Prezzemolo
  • 2 Pomodori
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncini

Preparazione

Step 1

Pulite le seppie, spezzettatele e saltatele in tegame, in poco olio bollente assieme alla cipolla, la polpa tritata dei pomodori, sale e peperoncino (solo una punta) pestato e polverizzato.

Step 2

Quando le seppie saranno opache ed accartocciate, bagnatele col vino e fatele cuocere piano, coperte, su fiamma moderata.

Step 3

A parte mondate i carciofi; affettateli sottilmente e stufateli in un altro recipiente con il resto dell'olio, l'aglio mondato e tritato ed un pizzico di sale.

Step 4

Quando i carciofi saranno cotti, uniteli alle seppie e lasciate insaporire il tutto.

Step 5

Usate, alla fine, il condimento per condire gli spaghetti lessati, appena scolati. Mescolate e cospargete di prezzemolo tritato.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno