Baccalà con patate e carpaccio di zucchine

Baccalà con patate e carpaccio di zucchine, ricetta preparata affettando le zucchine che marineremo con aceto, aglio, sale, origano mentre a parte lesseremo il baccalà ammollato in acqua salata. Ecco tutti i passaggi per la ricetta del baccalà con patate e carpaccio di zucchine.
 

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 g Baccalà ammollato
  • 2 Zucchine
  • 4 medie Patate lesse
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Aglio
  • Qualcuna Foglie di menta fresca
  • Un ciuffo Prezzemolo fresco
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Aceto
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Affettare sottilmente le zucchine e marinarle con 1 cucchiaino d'aceto, uno spicchio d'aglio a fette, un pizzico di sale, un cucchiaino d'origano e 3 cucchiai d'olio d'oliva. Mescolare con delicatezza.

Step 2

Lessare il baccalà già ammollato in abbondante acqua salata.

Step 3

Lessare le patate e pelarle dopo la cottura.

Step 4

Spezzettare le patate e condirle con olio d'oliva, sale e prezzemolo.

Step 5

Quando il baccalà si sarà raffreddato, togliere eventuali spine e pelle, poi condirlo con olio d'oliva e aggiustare di sale.

Step 6

Realizzare delle sfoglie di Parmigiano Reggiano con l'attrezzo per pelare le patate e mettere da parte.

Step 7

Assemblare il piatto mettendo sul fondo un letto di zucchine marinate, poi aiutandovi con un coppapasta inserite uno strato di patate lesse e sopra uno strato di baccalà.

Step 8

Togliere il coppapasta e guarnire con un rametto di menta e pezzetti di peperoncino, ai lati del piatto disporre i petali di Parmigiano con i quali gusterete la pietanza.

Consigli

Ringraziamo Mimma di Pasticci & Pasticcini di Mimma per averci fornito foto e testi di questa ricetta.
Per visualizzare la ricetta in formato fotogallery clicca QUI

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno