Carpaccio di salmone al crescione

Il carpaccio di salmone al crescione utilizza, per prendere l'aroma, questa pianta erbacea perenne che cresce spontanea nelle zone paludose. Il salmone tagliato a fettine sottili verrà bagnato con la vinaigrette e servita con il crescione

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 1 ora di riposo + di cottura

Vino Vino:
Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gFiletto di salmone
  • 2Olive nere
  • 2Olive verdi
  • 80 gCrescione
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • 4Limone, succo
  • 2 clAceto di champagne
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sfilettate il trancio di salmone in modo da togliere tutta la pelle aiutandovi con l'apposito coltello. Affettate sottilmente il salmone crudo e disponetelo sui piatti.

Step 2

Tagliate le olive a fettine sottili, dopo averle precedentemente snocciolate, e disponetele sul salmone in maniera abbastanza uniforme.

Step 3

Preparate la vinaigrette miscelando olio, aceto e sale e mescolate il tutto in maniera accurata in modo da ottenere un'emulsione omogenea.

Step 4

Spargete la vinaigrette sul salmone e le olive e lasciate che questo si insaporisca per bene prima di servirlo.

Step 5

Lavate per bene il crescione e distribuitelo sul carpaccio di salmone al momento di servire in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno