Questo sito contribuisce alla audience di

Calamari con crema di melanzane

I calamari con la crema di melanzane sono un antipasto da prepararsi pulendo i calamari, tagliandoli a metà ed incidendoli per poi cuocerli a vapore con gli aromi. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Colli di Parma Sauvignon

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 gCalamari
  • 300 gMelanzane
  • qualche fogliaSongino
  • q.b.Olio di oliva
  • 1/2Limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i calamari, togliendo prima di tutto i tentacoli, poi estraete la sacca con le interiora e infine tirate via la cartilagine.

Step 2

A questo punto tagliateli a metà nel senso della lunghezza, e incideteli con l'aiuto di un coltello in senso verticale ed anche orizzontale.

Step 3

Cuoceteli a vapore in un apposita pentola munita di cestello e condendo i calamari con sale e pepe. Fate cuocere per una ventina di minuti.

Step 4

Intanto cuocete in forno per 30 minuti le melanzane con la loro buccia, quindi togliete sia la buccia che i semi e frullatele aggiungendo olio, limone, sale e pepe.

Step 5

Distribuite la polpa della melanzana sui piatti, adagiatevi i calamari ancora tiepidi e decorate con le foglie di songino.

Consigli

Nella ricetta dei calamari con crema di melanzane, l'abbinamento della coulisse con il calamaro donerà al piatto un tocco da novelle couisine. Le melanzane sono molto delicate e non sopportano l'esposizione al sole e alla pioggia. I frutti devono essere freschi, sodi e di colore viola brillante.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno