Questo sito contribuisce alla audience di

Spaghetti all'Abruzzese

Gli spaghetti all'Abruzzese si realizzano concendo la pasta al dente con un sugo di pancetta e cipolla e spolverandola con parmigiano e pecorino. Realizziamoli seguendo questi step.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Abruzzo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Rosso di Montepulciano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gSpaghetti
  • 10 fette (150 g)Pancetta a tocchetti
  • 5 piccoleCipolle bianche
  • 3 spicchiAglio
  • 4 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 50 gPecorino grattugiato
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaiPrezzemolo tritato
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Rosolate in una casseruola la pancetta con le cipolle tritate finemente e l'aglio sminuzzato. Fate cuocere a fiamma moderata finché l'aglio e le cipolle non abbiano raggiunto la doratura: a questo punto togliete il sugo dal fuoco.

Step 2

Scolate gli spaghetti che nel frattempo avete cotto al dente in abbondante acqua salata. Unite il sugo agli spaghetti e fate saltare il tutto a fiamma moderata, mescolando bene.

Step 3

Dopo qualche minuto togliete dal fuoco la pasta, aggiungendo a crudo l'olio, i formaggi e il prezzemolo. Servite ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!