Questo sito contribuisce alla audience di

Frittelle di mele

Le frittelle di mele si realizzano affettando le mele sbucciate e passandole in una pastella di uovo, farina e latte per poi friggerle nell'olio. Ecco come preparare questa ricetta.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Trentino Alto Adige (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Alto Adige Lagrein Kretzer.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4Mele
  • 1Limone, succo
  • 1+1 tuorloUova
  • 200 gFarina
  • 2 dlLatte
  • 5 dlOlio di semi
  • q.b.Sale
  • q.b.Zucchero a velo (per guarnire)
  • 1 pizzicoCannella in polvere (facoltativa)

Preparazione

Step 1

Sbucciate le mele e togliete il torsolo aiutandovi con l'apposito levatorsoli oppure affettatele e usando uno stampino rotondo asportate la parte centrale. Ponete le fettine in acqua e limone per evitare che anneriscano.

Step 2

Preparate una pastella composta da un uovo intero e un tuorlo, la farina e il latte, salando leggermente. Mescolate per bene il composto fino renderlo una pastella omogenea.

Step 3

Passate quindi le fettine di mele nella pastella e friggetele in una padella con l'olio precedentemente riscaldato.

Step 4

Friggetele per due o tre minuti e poi giratele per cuocerle dall'altro lato finchè saranno uniformemente dorate.

Step 5

Man mano che saranno pronte ponetele in un piatto con carta assorbente per eliminare l'eccesso d'olio.

Step 6

Passate le frittelle in una miscela di zucchero e cannella e poi disponetele nel piatto da portata servendole tiepide in tavola.

Consigli

Il tipo di mela consigliata per questa ricetta è il tipo estivo cioè l'astracan (verde puntellata di rosso e aromatica). La mela è un alimento completo e si usa comunemente come frutta fresca per tutto l'anno.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno