Pecora nel coccio

La pecora nel coccio è un'antichissima ricetta della Basilicata preparata con la carne tagliata a bocconcini mentre a parte cuoceremo le cipolle e le patate tagliate. Dopo la cottura serviremo il tutto direttamente nel 'coccio'. Ecco i passaggi della pecora nel coccio.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 55 minuti di cottura

Vino Vino:
Montepulciano d'Abruzzo.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 kgPecora
  • 300 gPatate
  • 200 gCipolle
  • 200 gPomodori non troppo maturi
  • 2 cucchiaiSedano tritato
  • 2 cucchiaiPecorino grattugiato
  • 4 dlOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Tagliamo la pecora a "bocconcini" e cuociamola per 15 minuti in una pentola con 1 cucchiaio di olio e 1/2 bicchiere d'acqua, quindi scoliamola e teniamola da parte.

Step 2

Affettiamo finemente le cipolle ed uniamole al sedano; tagliamo a pezzi le patata ed i pomodori per il lungo a spicchi e schiacciamoli con una forchetta. Mettiamo verdura e pecora in un recipiente e aggiustiamo di sale e pepe, uniamo il rimanente olio e completiamo con un bicchiere d'acqua.
 

Step 3

Cuociamo il tutto per circa 40 minuti a fuoco dolcissimo. Togliamo il recipiente dal fuoco, uniamo il pecorino grattugiato e serviamo direttamente in tavola nello stesso recipiente di cottura.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno