Questo sito contribuisce alla audience di

Paccheri con coda di rospo, pomodorini e bottarga grattugiata

I paccheri con coda di rospo, pomodorini e bottarga grattugiata costituiscono un primo piatto davvero gustoso ed ottimo anche per il menù delle feste, il segreto della sua bontà è costituito dal brodetto di crostacei, davvero molto particolare.

Ringraziamo Lorena di Briciole di Sapori per i testi e le foto.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 700 gCoda di rospo
  • 20Pomodorini
  • 2 spicchiAglio
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 2 bicchieriBrodetto di crostacei
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 pezzo da grattugiareBottarga di tonno o muggine
  • 350 gPaccheri

Preparazione

Step 1

Con lo scarto (carapace e teste) dei gamberi utilizzati per qualche altra ricetta, preparate un brodetto di crostacei semplicemente facendoli bollire 45 minuti in acqua e poi filtrandola.

Step 2

Pulire la coda di rospo. In una larga padella far soffriggere gli spicchi di aglio in olio extra vergine di oliva dopodichè aggiungere la coda di rospo. Farla cuocere, a fuoco medio, circa 10 minuti sfumandola con il vino bianco e girandola anche dall'altra parte a metà cottura. A questo punto togliere la coda di rospo e tenerla da parte.

Step 3

Tagliare i pomodorini a metà e metterli nella padella con il fondo di cottura, salare e aggiungere il peperoncino (secondo il gusto personale).

Step 4

Farli cuocere il tempo necessario per spolpare, con le mani, la coda di rospo quindi metterla nella padella insieme ai pomodorini. Aggiungere 1 bicchiere di brodetto di crostacei, mescolare e lasciare cuocere a fuoco medio circa 10 minuti ed eventualmente regolare di sale.

Step 5

Nel frattempo far cuocere i paccheri in abbondante acqua salata e scolarli molto al dente, quindi versarli nella padella con la coda di rospo e aggiungere l'altro bicchiere di brodetto di crostacei. Continuare la cottura, a fuoco vivace, mescolando continuamente fino a completo assorbimento del brodetto. Aggiungere un poco di olio extra vergine di oliva e prezzemolo.

Step 6

Servire ben caldi con della bottarga grattugiata utilizzando la grattugia a fori larghi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno