Questo sito contribuisce alla audience di

Patate al forno ripiene con quello che c'è ...

Le patate al forno ripiene con quello che c'è appartengono alla categoria delle "ricette svuota frigorifero", semplici e geniali. Spesso mi capita, e penso succeda a tutte le persone che cucinano, di trovarmi nel frigorifero dei pacchettini con piccoli avanzi di ricette precedenti. Non sempre si riesce ad acquistare la precisa dose necessaria alla preparazione di un piatto ed ecco che magari avanzano due fette di prosciutto, una zucchina, un pezzetto di formaggio o di altri ingredienti.

Ringraziamo Lorena di Briciole di Sapori per i testi e le foto.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 2 molto grandiPatate
  • 100 g (in alternativa stracchino)Crescenza
  • 100 gFormaggio a scelta
  • 100 gBrie
  • 3 fetteSpeck
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lessare, con la pelle, le patate e toglierle dal fuoco a cottura quasi ultimata.

Step 2

Nel frattempo tagliare a striscioline lo speck e i formaggi a pezzetti. Mettere in una ciotola e amalgamare regolando di sale, se serve, e dare una macinata di pepe.

Step 3

Appena tolte dal fuoco le patate, tagliarle - senza spelarle - a poco più della metà (tenendo la parte più grossa) e con uno scavino svuotarle, facendo attenzione a non rompere la parte esterna. Preriscaldare il forno a 180 °C. Sarà possibile utilizzare la parte rimanente delle patate per preparare una bella insalata.

Step 4

A questo punto riempire bene il solco con il ripieno, foderare una teglia con della cartaforno e mettere le patate in forno abbassando a 160° per circa 15/20 minuti. Servire ben calde.

Consigli

Ecco come inventarci qualcosa per utilizzare nel migliore dei modi i piccoli avanzi. Naturalmente si parla di ingredienti comunque freschi e non di cibi vecchi abbandonati in fondo al frigorifero (e questo non dovrebbe mai accadere)... La mia "ricetta svuota frigorifero", oggi è questa. Erano avanzate tre fette di speck e un pezzetto di brie dalla preparazione della pizza di due sere fa che ha fatto mio marito (era fantastica), avevo mezzo pacchetto di formaggio morbido tipo crescenza e un pezzetto di formaggio svizzero ed ecco l'idea di utilizzarli in questo modo. Il risultato è stato ottimo e molto gradito e il frigorifero è pronto a ricevere altri prodotti per altre ricette.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno