Petto d'anatra all'aceto balsamico

Il petto d'anatra all'aceto balsamico è una ricetta tipica della cucina emiliana, si prepara rosolando il petto d'anatra con aglio cipolla e rosmarino e spruzzandolo poi con l'aceto proseguendo la cottura. Ecco i passaggi per il petto d'anatra all'aceto balsamico.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di riposo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Lambrusco di Sorbara

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 g Petto d'anatra
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Aceto balsamico
  • 10 g Burro
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • PER LA SALSA:
  • 2 dl Olio di oliva extravergine
  • 2 dl Aceto balsamico
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Basilico
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Sale
  • 1/2 Cipolla media

Preparazione

Step 1

Lavate il petto d'anatra e fiammeggiatelo per eliminare i residui di penne, poi asciugatelo con un panno pulito.

Step 2

Rosolate con il burro e l'olio il petto d'anatra, aggiungete l'aglio, la cipolla e il rosmarino. Salate e pepate.

Step 3

Spruzzate poi con l'aceto balsamico e cuocete per circa venti minuti.

Step 4

Per la salsa, mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorateli finemente lasciandoli poi macerare per circa un'ora.

Step 5

Tagliate il petto d'anatra a fettine sottili e conditelo con la salsa.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno