Questo sito contribuisce alla audience di

Alberello di pan d'arancio

Questo alberello di pan d'arancio rende la Prima Colazione del giorno di Natale assolutamente unica ed indimenticabile oltre che gustosa. Ecco i passaggi per preparare la ricetta dell'alberello di pan d'arancio.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sicilia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6/8

Tempo Tempo:
1 h + raffredd.

Ingredienti

  • 300 gArance biologiche
  • 300 gZucchero
  • 300 gFarina 00
  • 4Uova
  • 180 g scioltoBurro
  • 1 bustinaVanillina in polvere
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • 1 kgPasta di zucchero
  • a piacereColori alimentari in polvere
  • q.b.Marmellata di albicocche
  • 100 g bianca o fondenteCioccolata

Preparazione

Step 1

Frullare finemente le arance, aggiungere tutti gli altri ingredienti ed amalgamare bene, poi utilizzare il composto per riempire le formine.

Step 2

Infornare in forno caldo a 180 ° per 15 minuti, poi sfornare e lasciare raffreddare.

Step 3

Spennellare le semisfere con la marmellata di albicocche.

Step 4

Sciogliere la cioccolata e spalmarne un pò sulle semisfere in modo che si "incollino" tra loro.

Step 5

Disporle creando una piramide.

Step 6

Ricoprire con la pasta di zucchero e decorare a piacere.

Consigli

Ho ideato questo dolce per mettere insieme molte esigenze: utilizzare le arance, il TESORO della stagione invernale e la possibilità di poter preparare il dolce con un pò di anticipo perché in quei giorni siamo tutti molto impegnati ... troppo impegnati! Realizzare una decorazione appropriata. Ho utilizzato l'impasto del PAN D'ARANCIO, che è un mio "cavallo di battaglia", sempre apprezzatissimo da grandi e piccini ma, invece di dargli la solita forma di plum-cake, ho fatto delle semisfere che ho poi assemblato, dando loro la forma di un alberello di Natale, rivestito con pasta di zucchero, con tanto di mini stelle di Natale, agrifoglio e stella cometa d'oro in cima!!!
Dato che la dose è un pò abbondante, ho fatto anche dei cuori, la stella e la luna...non si sa mai, potrebbero esserci degli ospiti improvvisi.....!!!!

Ringraziamo Mimma di Pasticci & Pasticcini di Mimma per averci fornito foto e testi di questa ricetta.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno