Questo sito contribuisce alla audience di

Buondì, brioches glassate

Come sapete mi piace moltissimo rielaborare in modo casalingo delle merende, di tipo industriale. Sono sempre alla ricerca dell'alimentazione sana e degli ingredienti di qualità e quindi, stavolta, vi propongo la mia versione delle famosissime brioche glassate.

Ringraziamo Mimma di Pasticci & Pasticcini di Mimma per averci fornito foto e testi di questa ricetta.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6/8

Tempo Tempo:
2 h compresa lievitazione

Ingredienti

  • 500 gFarina Manitoba
  • 100 gZucchero
  • 2Uova, tuorli
  • 220 g tiepidoLatte
  • 1 bustinaLievito di birra liofilizzato
  • 20 gOlio di mais
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaVanillina
  • 80 g ammorbiditoBurro
  • INGREDIENTI PER LA GLASSA
  • 2Uova, albumi
  • 150 gGranella di zucchero
  • 3 gocceEssenza di mandorle amare
  • 50 gFarina di mandorle

Preparazione

Step 1

Impastare nella planetaria tutti gli ingredienti tranne il burro, quando l'impasto è omogeneo aggiungere il burro, a pezzetti, e lavorare sino a che sia completamente assorbito.

Step 2

Fare lievitare l'impasto in una ciotola, coperta con un pile, sino al raddoppio, poi spianare l'impasto e fare un giro completo di pieghe a tre.

Step 3

Lasciare lievitare, nuovamente, per mezz'ora, poi formare le brioches pesandole (50 gr. ognuna) e avvolgere ogni pezzo a "palla stretto" con la chiusura sotto.

Step 4

Sistemare in una teglia rettangolare la carta forno a fisarmonica, come nella foto, per adagiare le brioches e non farle appiccicare l'una all'altra.

Step 5

Sistemare le brioches, coprire con pellicola e lasciare lievitare sino al raddoppio, o nel forno con la lucina accesa, oppure coprendole con un pile.

Step 6

Nel frattempo preparare la glassa mescolando gli albumi con lo zucchero e la farina di mandorle, mescolare bene e aggiungere l'essenza di mandorla amara, poi spennellare la glassa sulle brioches, cospargere di granella di zucchero e infornare a 180° per 20 minuti.

Step 7

Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella per impedire la formazione di umidità nella parte inferiore delle brioche, infine ... buon appetito!

Consigli

L'ispirazione me l'ha data un blog amico ma la mia versione è un pò diversa. Ho utilizzato il lievito di birra disidratato e la doppia lievitazione. Il risultato è stato eccellente!!!! sofficissime, profumate e buone anche dopo qualche giorno. Ve le propongo e vi consiglio di provarle....resterete stupite da tanta bontà!!!!!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno