Questo sito contribuisce alla audience di

Tagliatelle alla panna e funghi

Le tagliatelle alla panna e funghi costituiscono una ricetta classica del periodo, i funghi verranno lavati e rosolati prima di essere aggiunti alla pasta cotta al dente mentre la panna amalgamerà il tutto.

Ringraziamo Lorena di Briciole di Sapori per i testi e le foto.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m + ammollo funghi

Ingredienti

  • 90 gFunghi porcini secchi
  • 2 spicchiAglio
  • 200 ml aromatizzata ai funghiPanna
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 noceBurro

Preparazione

Step 1

Mettere i funghi secchi in ammollo in acqua tiepida per circa un'ora. Con una schiumarola togliere i funghi dall'acqua, metterli in un colapasta e risciacquarli bene, ma delicatamente, sotto l'acqua corrente tiepida. Non buttare l'acqua dove sono stati in ammollo i funghi.

Step 2

In una larga padella fare sciogliere una fettina di burro quindi versarvi i funghi e l'aglio. Salare e fare cuocere a fuoco medio per 5 minuti. A questo punto aggiungere 2 mestoli di acqua nella quale sono stati messi in ammollo i funghi facendo bene attenzione di prendere lentamente solo l'acqua di superficie con il mestolo. Questo per evitare di smuovere la terra che è sul fondo. Cuocere per circa 15 minuti con il coperchio scostato aggiungendo, quando necessita, ancora acqua dei funghi.

Step 3

A questo punto aggiungere la panna, mescolare con cura ed eventualmente aggiungere ancora un poco di sale e una macinata di pepe.Aggiungere il prezzemolo tritato, scolare le tagliatelle al dente e versarle direttamente nella padella del sugo. A fuoco vivo fare insaporire la pasta per giusto un minuto, senza fare asciugare.  Lasciare sul fuoco altri 5 minuti.Servire con una bella spolverata di formaggio grattugiato.

Consigli

Tutto ciò che è cucinato con la panna tende a raffreddarsi velocemente una volta nel piatto, quindi metto le fondine a scaldarsi in forno per qualche minuto prima di servire.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno