Crostata capricciosa con punte di asparagi

La crostata capricciosa con punte di asparagi è una gustosa ricetta che si prepara stendendo la pasta in una teglia e cuocendola in forno per poi ricoprirla con gli altri ingredienti, una seconda cottura in forno completerà la preparazione che verrà servita calda in tavola.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 20 m + 30 m riposo pasta

Vino Vino:
Trentino Riesling (Bianco, Trentino-Alto Adige) - Genazzano Bianco (Bianco, Lazio)

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 190 g Burro
  • 150 g a fettine Groviera
  • 250 g a fettine Mozzarella
  • 200 g a fettine Prosciutto cotto
  • 300 g Asparagi, punte
  • q.b. Noce moscata
  • 80 g parmigiano grattugiato
  • 2 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Impastate la farina con 125 g di burro a pezzetti, una presa di sale e qualche cucchiaio d’acqua fredda. Formate una palla e fatela riposare in frigo, coperta, per 30 minuti.

Step 2

Nel frattempo sbollentate le punte di asparagi in acqua salata per 10 minuti, poi sgocciolatele, tagliatele a pezzetti di 2 cm e fateli insaporire in una padella con 50 g di burro.

Step 3

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricopritevi il fondo e le pareti di una tortiera imburrata. Bucherellate la sfoglia, ricopritela con un foglio di carta da forno e cospargetela con una manciata di legumi secchi, quindi cuocetela nel forno già caldo a 180 °C per 20 minuti.

Step 4

Sfornate la base, eliminate la carta e i legumi e guarnite la sfoglia alternando la mozzarella, il groviera, gli asparagi e il prosciutto. Sbattete le uova con sale e pepe, il parmigiano e una grattata di noce moscata; versate il composto sulla crostata e cuocete nel forno già caldo a 180 °C per 20 minuti. Servitela calda o tiepida.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno