Questo sito contribuisce alla audience di

Coratella di capretto alla cacciatora

La coratella di capretto alla cacciatora viene prepato con la coratella lavata e tagliata a pezzi prima di essere cotta in padella con la cipolla ed i pomodori, verrà servita ben calda bagnata col sugo di cottura. Ecco i passaggi per la coratella di capretto alla cacciatora.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Morellino di Scansano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1Coratella di capretto
  • 3Pomodori
  • 3 foglieAlloro
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • 1Cipolla
  • 2 dlOlio extravergine d'oliva
  • 2 dlVino bianco
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lavate la coratella, separate il polmone, il cuore e il fegato e tagliateli a pezzetti. Sbucciate, lavate e affettate la cipolla. Lavate le foglie di alloro e asciugatele. Pelate i pomodori e tritateli. Sbucciate l’aglio, lavate il prezzemolo e tritateli insieme.

Step 2

In un tegame scaldate l’olio e fatevi appassire la cipolla; unite i pezzi di coratella e fateli rosolare. Bagnate con il vino e lasciatelo evaporare.

Step 3

Unite l’alloro, i pomodori tritati, il trito d’aglio e prezzemolo e un pizzico di sale. Fate cuocere a fuoco vivo, aggiungendo poca acqua, se necessario.

Step 4

Adagiate i pezzi di coratella su un piatto da portata; irrorateli con il sugo di cottura e serviteli ben caldi in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno