Questo sito contribuisce alla audience di

Crostata arcobaleno

La crostata arcobaleno è una delizia per gli occhi e per il palato dal momento che viene realizzata con una base di pasta che viene poi ricoperta con uno strato di zucchine ed altre verdure affettate finemente e rosolate in padella nel burro.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 35 m + 30 m riposo pasta

Vino Vino:
Trebbiano d’Abruzzo (Bianco, Abruzzo) - Friuli Aquileia Verduzzo Friulano (Bianco, Friuli-Venezia Giulia)

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 265 gBurro
  • 400 gZucchine
  • 400 gCarote
  • 250 gPiselli sgranati
  • 2 cucchiaiPanna
  • 70 g grattugiatoGroviera
  • q.b.Timo essiccato
  • 6Uova
  • q.b.Maggiorana essiccata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Impastate la farina con 125 g di burro, un pizzico di sale e qualche cucchiaio d’acqua fredda; fate riposare la pasta, coperta, in frigo per 30 minuti.

Step 2

Lavate e affettate le zucchine e saltatele per qualche minuto in una padella con 50 g di burro; salate e pepate. Tagliate le carote a rondelle, poi fatele insaporire con 50 g di burro in padella. Cuocete anche i piselli con 30 g di burro, unendo poca acqua, sale e pepe.

Step 3

Stendete la pasta e foderatevi una tortiera imburrata; bucherellate con una forchetta, coprite con carta da forno e distribuitevi sopra una manciata di legumi secchi. Cuocete la base nel forno già caldo a 180 °C per 20 minuti; sfornate, eliminate carta e legumi e disponete a giri concentrici le zucchine; fate un altro giro con le carote e terminate con i piselli. Continuate fino ad esaurire gli ingredienti.

Step 4

Sbattete le uova con sale e pepe, unite la panna, un poco di timo e di maggiorana, il groviera e versate il composto sulle verdure. Cuocete la crostata nel forno già caldo a 180 °C per 20 minuti. Servitela calda.

Commenti