Barchette ai frutti di mare

Le barchette ai frutti di mare si preparano cuocendo le cozze e privandole del guscio, lessando l'astice e tagliando la polpa a pezzetti e infine mescolando tutti gli ingredienti per utilizzarli come farcitura delle barchette. Ecco i passaggi per le barchette ai frutti di mare.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 30 minuti di attesa totale + 1 ora di cottura

Vino Vino:
Alghero Torbato Spumante

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da 800 g Astice
  • 800 g Cozze
  • 200 g Gamberetti
  • 30 g Dragoncello
  • 1 cucchiaio Olio di oliva extravergine
  • 12 Barchette di pasta brisée
  • 1 Scalogno
  • 80 g Burro
  • 1 dl Panna
  • 1 tritata Cipolla
  • 2 Pomodori
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 1 bicchierino Brandy
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate e spazzolate le cozze, mettetele in un tegame con l’olio d’oliva extravergine e fatele aprire a fuoco vivo. Eliminate i gusci conservando il liquido di cottura e tenete in caldo i molluschi. Lessate i gamberetti e sgusciateli.

Step 2

Lessate l’astice, sgusciatelo, tagliatene la polpa a dadini e soffriggetela con il burro, quindi sgocciolatela dal fondo di cottura e tenetela in caldo.

Step 3

Aggiungete scalogno, dragoncello, cipolla, pomodori, privati della pelle e dei semi e spezzettati e il concentrato di pomodoro diluito in 1 cucchiaio d’acqua calda. Sfumate con il Brandy, salate, pepate e fate cuocere per 20 minuti. Poco prima del termine della cottura, unite la panna e fate addensare la salsa.

Step 4

Riunite in una terrina le cozze, i gamberetti e i dadini di astice, ricopriteli con parte della salsa, mescolate e farcite con questo composto le barchette di pasta.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno