Questo sito contribuisce alla audience di

Calzoni alle cipolle ed acciughe

I calzoni alle cipolle ed acciughe si realizzano preparando un impasto con farina e lievito che, dopo la lievitazione, verrà sagomato in dischi di pasta che verranno farciti con cipolle ed acciughe e cotti in forno. Ecco i passaggi dei calzoni alle cipolle ed acciughe.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gPasta da pane
  • 400 g affettateCipolle
  • 3Acciughe dissalate
  • 40 gOlive nere dolci snocciolate
  • 20 gCapperi
  • 1 cucchiaio tritatoPrezzemolo
  • 2 cucchiaiPecorino grattuggiato
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Fate appassire le cipolle in una padella antiaderente con 2 cucchiai d’olio, senza lasciarle colorire. Bagnatele quindi con 1 dl d’acqua e cuocetele a fuoco moderato per 15 minuti circa, mescolando spesso.

Step 2

Unite alle cipolle le acciughe spezzettate, le olive, i capperi, un pizzico di sale e fate insaporire gli ingredienti per 2 minuti circa, sempre mescolando. Spegnete, versate il composto in una ciotola e lasciatelo intiepidire, poi aggiungetevi il prezzemolo e il pecorino.

Step 3

Dividete la pasta in 4 panetti e stendeteli con il matterello ottenendo 4 dischi. Distribuite al centro di ognuno il composto di cipolle e acciughe preparato e ripiegate la pasta a formare 4 mezzelune, premendo bene il contorno per farla aderire.

Step 4

Con una forchetta bucherellate la parte superiore delle mezzelune, sistematele in una teglia unta d’olio e spennellatele con l’olio rimasto. Cuocete i calzoni nel forno già caldo a 220 °C per 20 minuti, finché saranno dorati e serviteli ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!