Crostata alle uova

La crostata alle uova richiede un poco di manualità a cuocere le uova senza guscio nell'aceto per posizionarle successivamente poi sulla crostata cotta in forno.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 20 m + prep. pasta sfoglia

Vino Vino:
Marino (Bianco, Lazio)

Ingredienti

  • 250 g Pasta sfoglia
  • 8 Uova
  • 70 g Burro
  • 400 g Piselli sgranati
  • 1 pezzetto Cipolla
  • 4 dl Latte
  • 50 g Farina 00
  • 1 cucchiaio Aceto
  • 4 cucchiai Salsa di pomodoro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Stendete la pasta sfoglia e rivestite una tortiera a bordi bassi di circa 26 cm di diametro, spruzzata d’acqua, creando un cordoncino sul bordo; punzecchiate il fondo e fatela riposare per 10 minuti. Coprite il fondo con un carta da forno e legumi secchi, poi cuocetela nel forno già caldo a 180 °C per 30 minuti.

Step 2

Affettate intanto la cipolla sbucciata e imbionditela in un tegame con 20 g di burro; versate i piselli, salate, pepate e portate a cottura unendo qualche cucchiaio d’acqua calda.

Step 3

In una casseruola tostate la farina con il rimanente burro; versate il latte freddo e, sempre mescolando, portate a bollore e cuocete per 10 minuti. Unite la salsa di pomodoro, salate e pepate. Spegnete e mescolate di tanto in tanto perché non si formi la pellicola in superficie.

Step 4

Fate sobbollire dell’acqua con l’aceto, fatevi scivolare le uova, rotte in un piattino, uno a uno e, quando l’albume sarà rappreso e avrà avviluppato i tuorli, sgocciolatele con una paletta su un tovagliolo.

Step 5

Sfornate la base, eliminate carta e legumi, distribuitevi la salsa e sopra questa le uova e i piselli. Fatela scaldare nel forno per qualche minuto e servitela in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno