Sformato freddo di aragosta

Lo sformato freddo di aragosta si prepara lessando il crostaceo per estrarne la polpa che verrà pestata ed amalgamata alla besciamella, aggiusteremo di aromi e aggiungeremo senape, cognac e i fogli di colla di pesce ammollati. Alla fine il tutto dovrà essere servito con foglie di lattuga, limone e rapanelli a fettine.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
50 m + 12 h

Vino Vino:
Trento Classico.

Ingredienti

  • 1 da circa 1,5 kgAragosta
  • 2 cucchiaiBesciamella
  • 2 cucchiaiSenape inglese in polvere
  • 1 cucchiaioCognac
  • 3 fogliColla di pesce
  • 2,5 dlPanna
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe bianco
  • PER GUARNIRE:
  • Alcune fettineLimone
  • q.b.Rapanelli
  • q.b.Lattuga, foglie

Preparazione

Step 1

Fate lessare l'aragosta quindi apritela ed estraete la polpa. Tagliatela e pestatela accuratamente nel mortaio insieme alla besciamella. Aggiungete del sale, pepe e mezzo cucchiaio di senape sciolta in poche gocce d'acqua, il Cognac e i fogli di colla di pesce, preventivamente ammollati in acqua, strizzati e fatti sciogliere in un pentolino a bagnomaria.

Step 2

Mescolate e passate il tutto al setaccio. Continuate a mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno e piano piano aggiungete la panna che avrete precedentemente montato.

Step 3

Versate il composto ottenuto in uno stampo foderato in una tela leggermente inumidita, battete lo stampo affinchè non rimangano eventuali vuoti, copritelo con un piatto e ponetelo a riposare in frigorifero per una dozzina d'ore.

Step 4

A questo punto estraetela spuma dallo stampo, facendo attenzione a non danneggiare la forma realizzata. Servitevi quindi delle foglie di lattuga, del limone e dei rapanelli tagliati a fettine per guarnire il piatto secondo vostro gusto.

Consigli

Lo sformato freddo di aragosta può costituire una piacevole sorpresa a tavola, nessuno infatti sospetterà che uno degli ingredienti è la gustosa aragosta!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno