Questo sito contribuisce alla audience di

Anelli di riso con scampi e gamberi

Gli anelli di riso con scampi e gamberi si preparano facendo appassire la cipolla nel burro e poi tostando il riso che verrà insaporito da vino e brandy, a metà cottura andranno aggiunti una metà dei gamberi e infine, dopo la cottura in forno in uno stampo, la preparazione andrà decorata con i gamberi tenuti da parte e gli scampi.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
55 m

Vino Vino:
Bianco Sauvignon dei Colli Piacentini.

Ingredienti

  • 400 gRiso
  • 50 gBurro
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 1 bicchierinoBrandy
  • 1Cipolla tritata
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 4Scampi
  • 300 gGamberi
  • 1 lBrodo vegetale
  • Un mazzettoErbe aromatiche
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

In una casseruola fate sciogliere il burro, fatevi appassire la cipolla. Aggiungete il riso e tostatelo leggermente. Bagnate con il vino bianco ed il brandy, fate evaporare mescolando. Proseguite la cottura e salate e pepate.

Step 2

Sgusciate i gamberi, lavateli e aggiungeteli al riso a metà cottura assieme al prezzemolo tritato, tenendone da parte 12 interi per la decorazione finale.

Step 3

Nel frattempo pulite gli scampi, fateli cuocere, assieme ai gamberi, per una decina di minuti in acqua leggermente salata ed insaporita con le erbe aromatiche. Scolateli e lasciateli raffreddare.

Step 4

Imburrate uno stampo ad anello e versatevi il risotto, livellate la superficie. Ponete in forno caldo a 180° e cuocete per 5 minuti. Sformate su di un piatto di portata e decorate con gli scampi ed i gamberi.

Consigli

Gli anelli di riso con scampi e gamberi, se prevedete di avere ospiti a casa e volete far colpo su di loro, potranno essere decorati con dei gamberi disposti intorno all'anello di riso e tranci di peperone rosso per una nota di colore.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno