Questo sito contribuisce alla audience di

Polenta e formaggi fritti con i tartufi

La polenta e formaggi fritti con i tartufi è considerata un ottimo e sostanzioso antipasto invernale. Questa ricetta si prepara realizzando degli spiedini con cubetti di polenta e dadini di formaggio alternati con sfoglie di tartufo, gli spiedini verranno fritti e serviti caldi.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 15 m

Vino Vino:
Sassella Superiore della Valtellina.

Ingredienti

  • 600 gPolenta
  • 300 gFormaggio ( fontina toma )
  • 4Uova
  • q.b.Pangrattato
  • 1 cucchiaioOlio di oliva extravergine
  • 1 da 30 gTartufo

Preparazione

Step 1

Mettete sul fuoco una pentola con acqua e sale e portate ad ebollizione. Aggiungete poco per volta la farina gialla, avendo cura di mescolare costantemente per evitare la formazione di grumi. Cuocete per circa 40 minuti senza mai smettere di mescolare.

Step 2

A fine cottura condite la polenta con olio, parmigiano e latte intero. Quando si indurisce versatela su un tavolo di marmo bagnato di acqua dandole uno spessore di circa 2 cm. Lasciate raffreddare.

Step 3

Ritagliate la polenta ed il formaggio a cubetti. Infilzate con degli stecchini di legno un cubetto di polenta e uno di formaggio inserendo una sfoglia di tartufo tra cubetto e cubetto.

Step 4

Passare gli spiedini nell'uovo precedentemente sbattuto e un po' salato,  poi nel pan grattato e friggerli in abbondante olio di oliva.

Step 5

Appena cotti adagiateli su carta da fritto o carta da cucina e serviteli ben caldi come antipasto oppure come contorno a carne brasata o stufata.

Commenti