Questo sito contribuisce alla audience di

Bavarese ai pistacchi

La bavarese ai pistacchi è un raffinato dolce alla cui composizione contribuiscono i pistacchi sbollentati e tritati che verranno uniti agli altri ingredienti per ottenere un composto che verrà versato negli stampi e messo a raffreddare in frigorifero prima di poter essere gustato. Ecco i passaggi per la bavarese ai pistacchi.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 2 ore 30 minuti di raffreddamento + 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2,5 dlLatte
  • 5 dlPanna
  • 4Uova, tuorli
  • 100 gZucchero
  • 80 g sgusciatiPistacchi
  • 15 gGelatina in fogli
  • 1 scorza grattugiataLimone biologico

Preparazione

Step 1

Fate ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda; scottate tutti i pistacchi in acqua bollente. Sgocciolateli, privateli della pellicina, tenetene da parte alcuni per la guarnizione e tritate finemente gli altri.

Step 2

Versate il latte in un tegamino, aggiungete la scorza di limone e portatelo a ebollizione. Lavorate in una terrina i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo, aggiungete i pistacchi tritati, versate poco alla volta il latte caldo filtrandolo attraverso un colino. 

Step 3

Travasate il composto in una casseruola a fuoco medio e portate quasi a bollore, mescolando; togliete dal fuoco, aggiungete la gelatina strizzata e fatela sciogliere.

Step 4

Versate il composto in una terrina, lasciatelo raffreddare del tutto, incorporatevi delicatamente 4 dl di panna, montata a parte, distribuitelo in uno stampo e mettetelo in frigorifero per almeno 2 ore.

Step 5

Poco prima di servire, montate la panna avanzata e distribuitela sulla bavarese, completando con con i pistacchi tenuti da parte.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno