Questo sito contribuisce alla audience di

Bignè fritti all'ananas

I bignè fritti all'ananas sono dei deliziosi dolcetti preparati pulendo e tagliando le fette d'ananas a pezzetti ed immergendole nella pastella prima di friggerle in abbondante olio, una spolverata di zucchero completerà la preparazione.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
30 minuti + 2 ore di + 30 minuti di cottura

Ingredienti

  • 8 fette puliteAnanas
  • 1/2 dlKirsh
  • 4 cucchiaiZucchero
  • q.b.Olio per friggere
  • PER LA PASTELLA
  • 170 gFarina 00
  • 2 cucchiaiZucchero a velo
  • 2 cucchiaiOlio di semi
  • 1 dlBirra bionda
  • 2Uova, albumi
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Sistemate le fette di ananas su un largo piatto da portata; spolverizzatele con 2 cucchiai di zucchero, bagnatele con il Kirsch e lasciatele macerare, coperte con un foglio di alluminio, per 2 ore, mescolandole di tanto in tanto. Al momento di utilizzarle, tagliatele a pezzetti di 3 cm l’uno e tenete da parte il sugo della macerazione.

Step 2

Intanto preparate la pastella. Mescolate la farina in una terrina con lo zucchero a velo, l’olio, la birra, un pizzico di sale, il liquido di macerazione e 1,5 dl d’acqua utilizzando una frusta elastica in modo da evitare grumi. Lasciate riposare il tutto in un luogo tiepido per 30 minuti, poi unitevi gli albumi leggermente montati.

Step 3

Tuffate, pochi alla volta, i pezzetti di ananas nella pastella e fateli friggere in abbondante olio caldissimo utilizzando un recipiente di ferro con cestello oppure la friggitrice elettrica. Man mano che saranno ben dorati estraeteli e adagiateli sopra un foglio di carta assorbente.

Step 4

Quindi collocateli su un piatto da portata, spolverizzateli con lo zucchero rimasto e serviteli in tavola ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno