Questo sito contribuisce alla audience di

Spaghetti al rancetto

Gli spaghetti al rancetto sono una semplice ricetta nella quale la pasta viene insaporita con una salsa a base di pancetta, pomodori e maggiorana, che differenzia questo piatto dalla più consueta amatriciana. Ecco i passaggi per gli spaghetti al rancetto.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gSpaghetti
  • 150 g unica fettaPancetta
  • 1Cipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoMaggiorana
  • 300 gPomodori
  • q.b.Sale
  • q.b.Pecorino

Preparazione

Step 1

Tritare la cipolla finemente e soffriggerla con 2 cucchiai di olio, appena la cipolla si ammorbidirà aggiungere la pancetta tagliata a dadini piccoli.

Step 2

Appena la cipolla apparirà dorata e la pancetta rosolata aggiungere i pomodori privati di pelle e semi.

Step 3

Regolare di sale e proseguire la cottura unendo, 5 minuti prima del termine, la maggiorana tritata. In una pentola con abbondante acqua salata cuocete gli spaghetti al dente.

Step 4

Versare gli spaghetti scolati nella stessa pentola in cui hanno cotto e condirli con qualche cucchiaio di salsa, poi distribuirli nei piatti individuali, condirli col sugo restante e spolverarli con pecorino grattugiato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!