Questo sito contribuisce alla audience di

Cozze ripiene allo scorfano

Le cozze ripiene di scorfano si preparano cuocendo le cozze in padella e farcendole poi con un composto di insalata, polpa di scorfano ed altri ingredienti. Ecco gli step per preparare questa ricetta.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Cinque Terre.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 40Cozze
  • 250 gBorragine
  • 100 gFiletto di scorfano
  • 40 gProsciutto cotto
  • 30 gPecorino grattugiato
  • 30 gGrana grattugiato
  • 1Scalogno
  • 200 gPolpa di pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 1/2 lBrodo vegetale
  • 10 gPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate il prezzemolo, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente. Lavate le cozze, raschiandone i gusci. Mettetele quindi in una casseruola, incoperchiate e fatele cuocere a fuoco alto per 5 minuti.

Step 2

Mondate la borragine, lavatela e fatela cuocere in una pentola con poca acqua per 7 minuti. Sbucciate lo scalogno, tritatelo insieme al prosciutto ed al filetto di scorfano.

Step 3

Versate il trito in una ciotola, unite la borragine scolata e tritata, le uova, i formaggi, il sale ed il pepe e mescolate bene il tutto. Mettete il composto ottenuto in ogni cozza e chiudete le valve, legando con del filo da cucina.

Step 4

In una casseruola con l'olio fate rosolare l'aglio, versatevi la polpa di pomodoro e lasciate insaporire per qualche minuto, quindi mettetevi le cozze, salate, pepate, bagnate con il brodo e lasciate cuocere per 10 minuti. Eliminate il filo di legatura, cospargete infine le cozze con il prezzemolo e servite.

Consigli

Se volete variare il gusto già ottimo delle cozze ripiene di scorfano, insieme con l'aglio fate rosolare nell'olio mezzo peperoncino piccante o un cucchiaio di paprica forte: otterete un sugo piacevolmente piccante.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno