Salmone alla svedese

Il salmone alla svedese viene preparato con una mistura di pepe nero e bianco in grani e di aneto tritato che verranno distribuiti sul filetto di salmone prima di tenerlo in frigo per 48 ore. Ecco i passaggi per il salmone alla svedese.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Svezia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 2 giorni di riposo + di cottura

Vino Vino:
Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2 filetti spessi Salmone fresco
  • 2 manciate Aneto
  • q.b. Limone
  • q.b. Zucchero
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Pepe bianco

Preparazione

Step 1

In un mortaio pestate leggermente una mistura di pepe nero e pepe bianco in grani, sale grosso e zucchero in eguale dose.

Step 2

Disponete un filetto di salmone senza lische con la polpa rivolta verso l'alto e conditelo con il composto di pepe e abbondante aneto sminuzzato. Ricoprite con il secondo filetto, questa volta lasciando la parte con la pelle rivolta verso l'alto.

Step 3

Avvolgete il pesce con la carta metallizzata per gli alimenti e mettetelo in una pirofila di vetro che ricoprirete con la pellicola. Appoggiate sopra un peso in modo da agevolare la fuoriuscita dei succhi dal pesce.

Step 4

Lasciate quindi il tutto in frigorifero per 2 giorni, avendo l'accortezza, ogni 10 ore, di aprire la confezione per bagnare il pesce con la marinata accumulatasi sul fondo del contenitore e rimettete tutto in frigo risistemando le coperture.

Step 5

Trascorsi i 2 giorni, pulite grossolanamente i filetti dalla mistura in modo che ne rimanga una traccia, asciugateli dal liquido in eccesso con della carta assorbente ed affettateli sottilmente come si fa per il salmone affumicato.

Step 6

Disponete le fette di salmone in un piatto guarnendo con aneto e fettine di limone.

Consigli

Accompagnate questo salmone con le fettine di pane nero e le salsine: senape lavorata con un pò d'olio e zucchero, salsa allo yogurt o, come succede nei paesi nordici, con la panna montata zuccherata e marmellata di ribes.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno