Luccio in salsa

Il luccio in salsa è una ricetta decisamente molto antica, di derivazione popolare, che viene quasi sempre sposato con della polenta, e che vede il luccio bollito e insaporito da una salsa a base di capperi, vino e verdure.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
San Martino della Battaglia

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da 1 kg Luccio
  • 1/2 Cipolla
  • 1 Carota
  • 1 Sedano, gambo
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • PER LA SALSA:
  • 150 g Acciughe sotto sale
  • 150 g Capperi
  • 150 g Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine

Preparazione

Step 1

Pulite il luccio dalle interiora, lavatelo bene sotto acqua corrente e scolatelo per bene. Fate bollire il pesce in una casseruola con acqua aromatizzata con il vino e le verdure, qualche grano di pepe e capperi.

Step 2

Nel frattempo preparate la salsa: tritate finemente i capperi, il prezzemolo e le acciughe, preventivamente pulite dal sale e diliscate. Quindi amalgamate con abbondante olio.

Step 3

Terminata la cottura del luccio, diliscatelo e sfilettatelo, disponendo la polpa in una pirofila. Conditelo con la salsa e lasciatelo riposare per qualche tempo in modo che i sapori si amalgamino.

Consigli

Servite accompagnando con polenta appena fatta oppure abbrustolita a fette sulle braci e ben calda.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno