Trota alla ducale

La trota alla ducale si prepara con i funghi ammollati e con i quali si creerà un composto con prezzemolo, cipolla e scalogno. La trota verrà quindi cotta e ricoperta della salsina realizzata a parte. Ecco i passaggi per la trota alla ducale.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti + 30 minuti di ammollo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Barbera dell'Oltrepò Pavese

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da 1 kg Trota
  • 60 g Burro
  • 20 g Funghi secchi
  • 1 bottiglia Vino rosso tipo Barbera
  • 1 Scalogno
  • 1/2 cucchiaio Prezzemolo tritato
  • 1 Carota
  • 1 costola Sedano
  • 1/2 Cipolla tritata
  • 1 Cipolla tagliata a metà
  • 3 grani Pepe bianco
  • 1 cucchiaio Farina bianca
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Ponete i funghi all'ammollo in acqua tiepida per una mezz'ora. Lavate il pesce, togliete i funghi dall'ammollo, scolateli e tritateli.

Step 2

Uniteli al prezzemolo tritato, allo scalogno e a mezza cipolla tritata. Mescolate ed unite 30 g di burro ammorbidito, salate, pepate, e distribuite il composto all'interno della trota. Cucite il ventre per evitare la fuoriuscita del ripieno.

Step 3

Adagiate la trota in una pesciera, aggiungete la cipolla tagliata a metà, la carota, lacostola di sedano ed i grani di pepe bianco. Ricoprite il pesce a filo con il vino.

Step 4

Fate cuocere la trota a fiamma moderata e, quando pronta, estraetela dal liquido di cottura. Filtrate il liquido, mettetelo in casseruola e fate ridurre a fuoco vivo unendo il resto del burro ben mescolato con un cucchiaio di farina. Quando la salsa sarà diventata omogenea versatela sulla trota e servite subito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno