Questo sito contribuisce alla audience di

Ratatouille belle saison

La ratatouille belle saison è una delle innumerevoli varianti di Ratatouille. In questa ricetta la differenza è data esclusivamente dalle verdure e dalla preparazione leggermente più semplice e veloce della ricetta originale.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Cotes-du-Rhone

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 gCarote novelle
  • 1 grossaCipolla
  • 1Peperone
  • 1 ciuffoBasilico
  • 1Alloro secco
  • 60 gOlive nere
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • 4Pomodori maturi e sodi
  • 1Melanzane
  • 2 Cetrioli

Preparazione

Step 1

Pelate le carote, asciugatele dopo averle lavate sotto l'acqua corrente. Lavate e private dei filamente interni anche il peperone, snocciolate le olive nere, tagliate a rondelle i cetrioli, tagliate i pomodori lasciando colare l'acqua di vegetazione e a pezzetti le melanzane.

Step 2

Pulite la cipolla e tagliatela ad anelli. Fatela appassire, senza dorare, in tegame con olio e la foglia di alloro. Tagliate a listerelle carote e peperone ed uniteli alle cipolle assieme a tutte le altre verdure. Fate rosolate per un paio di minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Step 3

Versatevi mezzo bicchiere di acqua, insaporite le verdure con sale e pepe e cuocete a tegame coperto per una decina di minuti. Aggiungete le olive nere e proseguite la cottura per 5 minuti. Togliete la foglia di alloro, versate la ratatuoille sul piatto di portata e servitela calda decorata con un ciuffo di basilico.

Consigli

Esistono molte varianti di ratatouille, come per esempio quella ai frutti di mare ed una di fegatini e rognoni: per entrambe dovete partire da un soffritto di olio ed aromi con l'aggiunta di verdure.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!