Fagiano con contorno di crauti

Il fagiano con contorno di crauti è un secondo piatto preparato con crauti, pancetta e salsiccia che verranno uniti al fagiano già preparato per la cottura. Dopo circa 1 ora di cottura in brodo e vino bianco il piatto sarà pronto per essere servito. Ecco i passaggi per il fagiano con contorno di crauti.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Silvaner d'Alsazia

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1Fagiano pronto per la cottura
  • 1 kgCrauti acidi
  • 200 gPancetta affumicata
  • 1Salsiccia affumicata da bollire
  • 80 gGrasso d'oca
  • 40 gBurro
  • 1Cipolla
  • 1 fogliaAlloro
  • q.b.Chiodi di garofano
  • 3Bacche di ginepro
  • 4 dlVino bianco
  • 1/2 bicchiereBrodo di carne
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe bianco

Preparazione

Step 1

Fate sciogliere il grasso d'oca in un largo tegame e aggiungete metà dei crauti acidi. Mescolate e disponete sopra i crauti la cipolla affettata, l'alloro, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, la pancetta (in un solo pezzo) e la salsiccia, poi coprite con il resto dei crauti.

Step 2

Sul tutto versate il brodo ed il vino bianco e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 1 ora.

Step 3

Sciacquate il fagiano in acqua corrente, scolatelo ed asciugatelo. Fatelo rosolare in una padella con burro caldo per 10 minuti. in modo che risulti uniformemente dorato, conditelo con sale e pepe e passatelo nel tegame dei crauti. Lasciate stufate fino alla completa cottura a pentola coperta.

Step 4

Disponete poi i crauti su un piatto di portata caldo, sistematevi il fagiano e guarnite con pancetta e la salsiccia tagliata a fette.

Consigli

Il fagiano si accompagna bene con i crauti, sopratutto se stufati al vino bianco, come nel nostro caso. Se preferite fare a meno della pancetta e dello strutto, occorrerà aumentare le dosi dello strutto, in quanto i crauti troppo asciutti non vanno bene.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno