Questo sito contribuisce alla audience di

Mezze maniche al ragù di scorfano

Le Mezze maniche al ragù di scorfano prevedono che lo scorfano venga pulito e sfilettato, poi saltato in padella fino a condire poi la pasta scolata al dente, sono un piatto fresco ed estivo, veloce da preparare se si esclude lo sfilettamento del pesce, a cui si può ovviare con l'acquisto di filetti di scorfano surgelati.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Sylvaner dell'Alto Adige.

Ingredienti

  • 400 gMezze maniche
  • 1 piccoloScorfano
  • 350 gPomodorini ciliegia
  • 15Olive taggiasche
  • 2Barbe di finocchio
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine

Preparazione

Step 1

Lavare e pulire lo scorfano, sfilettarlo e tagliarlo a
pezzetti piccoli. Saltarlo per un paio di minuti nell'olio, spruzzare con il vino, far evaporare ed aggiungere i pomodorini spezzettati grossolanamente.

Step 2

Aggiungere le olive, salare, pepare e cuocere per 10 minuti.
All'ultimo momento unire parte delle 'barbe' di finocchio.

Step 3

Cuocere al dente le mezze maniche, scolarle e saltarle insieme alla salsa. Servire, guarnendo i piatti con qualche 'barbetta' tenuta da parte.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno