Pasta con le sarde rosse

La pasta con le sarde rosse si realizza con sarde pulite ed asciugate che verranno poste in una padella con olio, cipolla, pomodoro e semi di finocchio preparando una salsa che condirà la pasta. Ecco i passaggi della pasta con le sarde rosse.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sicilia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Alcamo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gBucatini o maccheroncini
  • 400 gSarde
  • 1Cipolla media
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaioSemi di finocchio
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

Step 1

Squamate le sarde, raschiandole leggermente con un coltello, tagliate le pinne quindi privatele della testa e delle interiora e apritele togliendo contemporaneamente la lisca. Lavate e asciugatele.

Step 2

Scaldate l'olio in una padella e fatevi appassire la cipolla tritata finemente. Quando comincia a prendere colore, unitevi il concentrato di pomodoro sciolto in mezzo bicchiere d'acqua e i semi di finocchio schiacciati. Lasciate cuocere il sugo per qualche minuto quindi aggiungetevi le sarde.

Step 3

Insaporite con sale e pepe e mentre cuociono, sminuzzatele con il cucchiaio di legno. Lasciate cuocere per cinque minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda quindi cuocete la pasta e scolatela molto al dente.

Step 4

Versatela nella padella con il sugo di pesce, mescolate e lasciatela riposare per qualche minuto al coperto prima di servire.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno