Brasato alla francese - Versione alternativa

Il brasato alla francese, proposto qui in una differente versione rispetto alla ricetta classica, prevede che la carne venga bagnata con il vino rosso misto ad aceto lasciandola marinare per 2 giorni. In seguito la verseremo con la salsa calda in cui ripasseremo la carne in tegame.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Rosso Conero delle Marche.

Ingredienti

  • 1 kg Carne di manzo
  • 1/2 l Vino rosso
  • 40 g Farina
  • 2 cucchiai Cognac
  • 2 cucchiai Panna acida
  • 2 cucchiai Aceto
  • 50 g Strutto
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 Cipolla
  • 1 foglia Alloro
  • 6 grani Pepe
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate la carne, scolatela e sistematela in una terrina non troppo grande. Unite il prezzemolo, la cipolla, il sale, il pepe,l'alloro e i grani di pepe. Quindi bagnate col vino rosso misto all'aceto.

Step 2

Lasciate la carne a marinare per 2 giorni, girando di quanto in quanto. Scolate la carne e passate al colino la marinata.

Step 3

Mettete la carne in una casseruola, bagnatela con un poco del liquido della marinata e fate cuocere. A parte, sciogliete lo strutto, fate imbiondire la farina, diluite con la marinata rimasta (1/2 l) e lasciate bollire a fuoco vivo per otto minuti.

Step 4

Unite alla salsa il cognac e la panna, salate e pepate. Affettate la carne e ripassatela per un attimo in tegame con la salsa calda.

Consigli

Questo brasato alla francese è una versione alternativa d'oltralpe dell'arrosto marinato in aceto che va servito con gli gnocchi o con purè, oppure con delle patate bollite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno