Questo sito contribuisce alla audience di

Riso del sultano

Il riso del sultano, ricetta afrodisiaca, viene preparato cuocendo il riso per una ventina di minuti a cui andremo ad aggiungere la panna ed un soffritto di cipolle tritate nel burro. Una bella mescolata ed il piatto sarà pronto per essere servito.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano.

Ingredienti

  • 200 gRiso
  • 100 gGamberetti
  • 1 faldaPeperone verde
  • 1Cipolla piccola
  • 2 cucchiaiSalsa di pomodoro
  • 50 gPanna da cucina
  • 30 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Dado

Preparazione

Step 1

Fate soffriggere la cipolla tritata nel burro, unite il pomodoro e i gamberetti che avrete sbollentato e sgusciato, il peperone tagliato a dadi piccoli, metà dado sbriciolato, salate e pepate.

Step 2

Lasciate cuocere per circa 20 minuti, unite la panna, lasciate insaporire poi togliete dal fuoco e condite il riso che avrete lessato in acqua salata a cui avrete aggiunto il rimanente dado e scolato al dente.
Amalgamate bene e servite.

Consigli

Potrete utilizzare il riso del sultano come primo in un incontro tète a tète, infatti come tutti i crostacei anche i gamberetti, pur se piccoli, hanno proprietà afrodisiache

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno